leStrade web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                          cookie policy

Banner Volvo CE

A+ A A-

Barriere antirumore ad alta innovazione

CIR Ambiente, azienda leader nella produzione di sistemi di mitigazione acustica è da sempre all’avanguardia nella realizzazione di barriere antirumore, sia per le infrastrutture del settore stradale, per esempio le reti autostradali, che di quello ferroviario. CIR Ambiente vanta un’esperienza trentennale nel settore, in collaborazione con i principali gestori delle reti infrastrutturali, con una sempre maggiore sensibilità nei confronti della sostenibilità dei prodotti realizzati. Alcuni esempi recenti significativi: la terza corsia dell’A1 in Toscana, in campo autostradale, e la mitigazione acustica lungo la linea Orte-Falconara, in quello ferroviario.

Per il complesso intervento riguarante i lavori di ampliamento della terza corsia dell’Autostrada A1 tratto Barberino-Firenze Nord, CIR Ambiente ha progettato, fornito e installato varie tipologie di barriere antirumore, tutte marcate CE, realizzate con pannelli fonoisolanti e fonoassorbenti in acciaio autopassivante Corten e listelli in cotto o Corten, e con pannelli fonoisolanti in vetro intelaiato e in vetro continue con serigrafie. Di particolare pregio, frutto del know how specifico di CIR Ambiente, è risultata l’installazione di soluzioni architettoniche in vetro continuo, senza telai, che raggiungono altezze fino a 6,50-7 m in unica lastra. Tale soluzione permette di ottenere un inserimento ambientale e paesaggistico in ogni situazione e di minimizzare l’impatto visivo della barriera antirumore.

Passando quindi al fronte ferroviario, vanno segnalate le opere di mitigazione acustica nel cantiere di Castelplanio-Montecarotto sulla Linea Orte-Falconara. In qCIR internauesto contesto, un chiaro esempio di tipologia innovativa di soluzione anche nel settore delle infrastrutture ferroviarie è la barriera antirumore “CIR HS”, studiata e brevettata da CIR Ambiente secondo le nuove specifiche ferroviarie. La barriera è realizzata con moduli prefabbricati in cls e pannelli fonoisolanti in vetro stratificato antisfondamento. La carpenteria di sostegno è realizzata con profili HE in acciaio zincato e verniciato completi di elementi tubolari architettonici sul lato rivolto al ricettore. L’innovativo montante è disponibile anche con la predisposizione per il fissaggio della mensola di sostegno della linea aerea di contatto per l’elettrificazione dei convogli ferroviari.

www.cir-ambiente.it

Torna in alto
doto vuoto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente