leStrade web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                          cookie policy

Banner Volvo CE

A+ A A-

Dynapac entra nella famiglia Fayat

  • Pubblicato in Dal mercato

Il Gruppo Fayat, il 19 gennaio scorso, ha annunciato di aver deliberato l'acquisto della divisione Road Construction Equipment di Atlas Copco, che produce rulli per la compattazione di asfalto e terre, nonché finitrici e frese: una serie di prodotti noti sul mercato con il brand Dynapac. Con l'acquisizione di Dynapac, Fayat prevede di rinforzare la propria posizione strategica nel settore della costruzione e manutenzione stradale. Fayat, come è noto, vanta una profonda esperienza in questo specifico mercato in cui è presente attraverso società quali Bomag, Marini, Marini-Ermont e SAE, SECMAIR e Breining. L'accordo coinvolge attività di vendita e servizi in 37 paesi del pianeta e riguarda unità produttive di cinque paesi: Svezia, Germania, Brasile, India e Cina. Qualche numero: la business unit ha 1.265 dipendenti e un fatturato 2016 di circa 309 milioni di euro. L'acquisizione è ora oggetta alle approvazioni legislative del caso e dovrebbe essere finalizzata nel corso del secondo trimestre 2017. “Siamo molto felici e orgogliosi di integrare nel nostro gruppo Dynapac, un brand di grande notorietà e reputazione nel nostro settore - ha detto Jean-Claude Fayat, Presidente del Gruppo Fayat -. Continueremo a sfruttare, in parallelo, i punti di forza delle nostre attuali organizzazioni e di Dynapac: tutti i clienti continueranno a essere supportati con i loro prodotti. Dynapac avrà un ruolo strategico di eccellenza all'interno del nostro gruppo: il nostro obiettivo è di far crescere ed espandere la sua presenza e offerta produttiva. Per raggiungerlo, faremo leva sulla sua consolidata esperienza, sulle sue tecnologie e insieme sul nostro attuale portafoglio, puntando alla continua messa a punto di soluzioni tecniche che possano soddisfare puntualmente i bisogni dei nostri clienti”. “Negli ultimi anni abbiamo compiuto molti passi - ha aggiunto Andrew Walker, presidente area di business Tecnica delle Costruzioni di Atlas Copco - per migliorare l'efficienza del business, installare strutture produttive snelle, innovare il portafoglio di prodotti, e parallelamente abbiamo cercato di migliorare la redditività. Siamo convinti di aver trovato in Fayat un ottimo operatore con cui collaborare per sviluppare ulteriormente il business”.

 

www.fayat.com
www.atlascopcogroup.com

Leggi tutto...

They are the champions

  • Pubblicato in Magazine

Viaggio sulle strade che a giorni ospiteranno i Mondiali di ciclismo 2013 in Toscana per vedere in azione alcuni tra i più innovativi modelli di macchine stradali messi a punto da Dynapac (Atlas Copco)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
doto vuoto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente